Riproduzioni digitali su richiesta

Riproduzioni digitali su richiesta

L’utente può chiedere la fotoriproduzione di documenti conservati in Archivio scrivendo un’e-mail all’indirizzo: as-mi@beniculturali.it

La richiesta dovrà indicare la corretta segnatura dei documenti da riprodurre: denominazione del fondo archivistico, dell'eventuale serie, numero di busta, registro o filza, numero di carta, data dei documenti, e il tipo di riproduzione richiesta.

Il Servizio di fotoriproduzione invierà all’utente le indicazioni operative e il preventivo, sulla base del tariffario vigente.

L’utente dovrà quindi:

- effettuare un versamento in conto di entrata tramite bonifico bancario intestato a: 

Tesoro dello Stato - capo XXIX, Capitolo 2584, art. 3 

IBAN:  IT11Y0100003245139029258403 CODICE BIC: BITAITRRENT

Causale: Diritti riproduzioni – ASMI. Nella causale andrà indicato anche il riferimento al preventivo.

- inviare la ricevuta di pagamento direttamente al Servizio di fotoriproduzione, all’indirizzo as-mi.riproduzioni@beniculturali.it. Il personale provvederà a trasmettere le immagini per e-mail.